Sostenibilità

In qualità di azienda leader mondiale del settore delle energie rinnovabili, Yingli Green Energy comprende perfettamente come un’eredità non possa basarsi solo sul tipo di prodotto che si produce ma necessariamente anche sui metodi che vengono impiegati nel produrli.

I processi produttivi da noi impiegati sono una combinazione di diverse fonti energetiche come elettricità, gas naturale, calore e acqua. Fissiamo dei target annuali di riduzione del consumo energetico che soddisfano o superano quelli standard cinesi e quelli dell’International Climate Change, in più usiamo tutti i mezzi possibili per sfruttare i flussi dei rifiuti primari per scopi secondari. Per favorire la riduzione d’uso dell’energia elettrica, continuiamo a costruire sistemi fotovoltaici che generano elettricità appositamente per i nostri impianti produttivi e abbiamo raggiunto quota 20MW di capacità di moduli installati in loco.

Siamo impegnati anche nel monitoraggio e nella riduzione delle emissioni create dai nostri processi produttivi, incluse le emissioni di gas effetto serra, di composti Perfluorurati (PFC) e altre emissioni di gas. Siamo orgogliosi di essere la prima azienda del settore fotovoltaico mondiale ad aver ottenuto la certificazione ‘Product Carbon Footprint Verification’ conferita da TÜV Rheinland, leader mondiale in fatto di fornitura di servizi tecnici e soggetto molto stimato nell’industria fotovoltaica. La valutazione del TÜV Rheinland è stata effettuata conformemente alla norma internazionale sulle emissioni di CO2 PAS 2050:2011, specifica universalmente applicata che fornisce il metodo per valutare il ciclo vitale delle emissioni di gas effetto serra di beni e servizi.

In linea con i nostri continui sforzi migliorativi, misuriamo costantemente i flussi dei nostri rifiuti e lottiamo per ridurli. Ogni anno, aggiorniamo i nostri obiettivi di riduzione affinché i processi produttivi risultino sempre più efficienti ed ecosostenibili.